La resina può essere applicata su un supporto umido?

La resina può essere applicata su un supporto umido, ma deve rientrare nei paramenti stabili, ovvero entro 5%. Nel caso in cui questi parametri non vengo rispettati e non si riesce a far scendere l'umidità, bisogna scegliere cicli resinosi idonei alla presenza di umidità. Per ovviare a questo problema, esistono dei primer speciali che possono essere posati anche su superfici molto umide, quasi bagnate.

Una fase molto importante è quella della valutazione dell'umidità di risalita ed essa deve essere fatta in maniera accurata per evitare eventuali bolle, distacchi della resina e rigonfiamenti. Oltre la valutazione dell'umidità è altrettanto importante monitorare l'umidità ambientale durante la fase di posa fino a che non avviene la catalisi del materiale resinoso e a quel punto l'umidità e l'acqua non saranno più un problema.

RESIMP SRL
Via LUNGA 32 A
24021 ALBINO BG
info@resimpsrl.com
Cell. 3488554691
P.IVA 03731730168
REA 403767 - CAP SOC I.V: 10.000 €

©2019 Resimp Srl | Resine Impermeabilizzazioni e pavimenti in resina

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per maggiori informazioni

Accetto i cookie
  • Impermeabilizzazioni continue
  • Impermeabilizzazione tetti
  • Realizzazione pavimenti decorati
  • Realizzazione pavimenti drenanti
  • Pavimentazioni carrabili e pedonabili
  • Impermeabilizzazioni Idroespansive
  • Impermeabilizzazioni piscine
  • Pavimenti a resine liquida
  • Garanzia ventennale*
  • Pavimenti Antiscivolo e Antisdrucciolo
  • Isolamento acustico per rumori di calpestio
  • Isolamento termico impermeabile

Search