Quali sono le fasi lavorative per un pavimento in resina?

Per tutte le tipologie di resina, ci sono sempre solitamente dalle 3 alle 5 fasi applicative:

  1. Fase di preparazione della superficie tramite fresatura, levigatura, molatura o carteggiatura;

  2. Fase di applicazione di primers che servono a preparare il fondo e ad “agganciare” gli altri strati di resina al fondo;

  3. Fase centrale che è quella fase che consiste nell’applicare gli strati di resina vera e propria e, nel caso delle impermeabilizzazioni, di armatura degli strati impermeabili centrali tramite l’impregnazione di appositi tessuti non tessuti in poliestere;

  4. Fase di stesura degli strati di usura o auto-livellanti;

  5. Applicazione degli strati finali con resine colorate o trasparenti, con i colori e le finiture più o meno lisce, antiscivolo o antiacido scelte dai committenti.

RESIMP SRL
Via LUNGA 32 A
24021 ALBINO BG
info@resimpsrl.com
Cell. 3488554691
P.IVA 03731730168
REA 403767 - CAP SOC I.V: 10.000 €

©2019 Resimp Srl | Resine Impermeabilizzazioni e pavimenti in resina

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per maggiori informazioni

Accetto i cookie
  • Impermeabilizzazioni continue
  • Impermeabilizzazione tetti
  • Realizzazione pavimenti decorati
  • Realizzazione pavimenti drenanti
  • Pavimentazioni carrabili e pedonabili
  • Impermeabilizzazioni Idroespansive
  • Impermeabilizzazioni piscine
  • Pavimenti a resine liquida
  • Garanzia ventennale*
  • Pavimenti Antiscivolo e Antisdrucciolo
  • Isolamento acustico per rumori di calpestio
  • Isolamento termico impermeabile

Search